Cádiz

Fondata – secondo la leggenda – da Ercole in persona, Cádiz fu terra di Fenici, Cartaginesi e Romani ed importante città mercantile - grazie alla sua posizione geografica - tra terra e mare, ad un passo dal continente africano. La città sorge su un promontorio roccioso che si erge tra l’omonimo golfo e l’Atlantico, collegato al continente da una sottile striscia di terra lunga circa 10 km. Non particolarmente estesa e quindi a misura d’uomo, Cádiz è piena di monumenti, palazzi e musei, testimonianze di epoche passate, dalla romana alla barocca. Il patrimonio naturale della provincia è molto ricco e comprende alcuni dei parchi naturali più importanti d’Europa: gli amanti della natura potranno scoprire un’ampia offerta di attività all’aria aperta e percorsi escursionistici. Per non parlare delle innumerevoli spiagge, tra le più belle della penisola Iberica. Una delle località turistiche più famose in provincia di Cádiz è Tarifa, famosa per il forte vento che favorisce sport come il windsurf e kitesurf. Cádiz è famosa anche per il suo Carnevale, uno degli appuntamenti più importanti ad interesse turistico nazionale: per 10 giorni la città è avvolta in un’atmosfera di musica e colore.Un altro motivo per visitarla è la sua gastronomia, caratterizzata soprattutto da prodotti ittici: famoso in tutto il mondo è il pescaito frito ed il marisco.


¿Sabías que…?

La provincia di Cádiz è famosa per la produzione di brandy. Visitare almeno una delle innumerevoli cantine è un’esperienza a cui non si può rinunciare!

Abitanti: 125.826 
Altitudine: 11 m s.l.m.
Temperature: 11 (inverno) 27 (estate)
Clima: mediterraneo oceanico
Aeroporto: Sevilla
Posizione: Sud, Comunidad Autónoma de Andalucía
Distanze: Madrid 651 km, Sevilla 124 km, Faro (Portogallo) 160 km, Tangeri (Marocco) 100 km
Alcuni luoghi di interesse: Cattedrale e campanile, Gran Teatro Falla, Puerta de Tierra, Teatro romano, Torre Tavira.


La escuela

E’ la più antica di Cádiz e una delle prime in Andalusia. Riconosciuta dalle più prestigiose istituzioni spagnole ed internazionali, come l’Instituto Cervantes, è situata nel quartiere residenziale di Bahía Blanca, a pochi minuti dal centro storico della città e dalla spiaggia che affaccia sull’oceano Atlantico.
La scuola dispone di sette aule e di una biblioteca-videoteca, internet wifi, un giardino dove gli studenti possono rilassarsi dopo le lezioni e un caratteristico “patio Andaluz”.

Nr max di studenti per classe: 8
Durata di ogni ora di lezione: 45 minuti
Distanza dagli alloggi: max 30 minuti a piedi