Salamanca

E´ considerata uno dei gioielli della Spagna, sia per la sua ricchezza monumentale che per lo stesso materiale impiegato per costruire edifici storici e moderni, la famosa piedra de Villamayor. Ciò che colpisce il visitatore non è solo il valore estetico della città, ma anche l’atmosfera culturale che si respira: infatti Salamanca ospita l’Università più antica d’Europa, fondata nel 1212, che la rende una città colta e piena di studenti. È considerata un centro sicuro ed ancora abbastanza economico.

Patrimonio dell’Umanità (UNESCO) e Capitale Europea della Cultura 2002, d’estate Salamanca ospita il Festival delle Arti con alcuni dei più attuali spettacoli nazionali ed internazionali. E’ il luogo perfetto per uscire e divertirsi: piena di locali e bar notturni, è una città universitaria sicura, dove tutto è raggiungibile a piedi!


¿Sabías que…?

Salamanca è detta “la dorada” grazie al particolare colore della pietra impiegata: contiene un alto quantitativo di ferro che al contatto con l’aria si ossida… uno spettacolo da non perdere soprattutto al tramonto!Abitanti: 180.000
Altitudine: 900 m.s.l.m.
Temperature: 32° (estate), 5° (inverno)
Clima: continentale
Aeroporto: Madrid (Barajas)
Posizione: Nord-ovest, Comunidad de Castilla y León
Distanze: Ávila 97 km, Segovia 164 km, Madrid 212 km, Toledo 234 km, Portogallo 100 km
Luoghi di interesse artistico: Plaza Mayor, Cattedrali, Università antica, Patio de las Escuelas, Casa de las Conchas

La escuela
La scuola è un Centro acreditado por el Instituto Cervantes e possiede il marchio di qualità del CEELE. L’edificio è situato al centro della città, a pochissimi minuti a piedi dalla bellissima Plaza Mayor. La scuola è composta da 8 aule (con televisione, video e proiettore di diapositive), biblioteca, sala computer, reception, sala studenti, sala professori.
Nr. max. di studenti per classe: 9
Durata di ogni ora di lezione: 50 minuti
Età minima degli studenti: 16 anni
Distanza max. dagli alloggi: 20 minuti a piedi